Log in
slide show
Mauro Buonocore

Mauro Buonocore

Enrico Rava: l’essenza del jazz più grande

Ogni suo concerto è una specie di festival per conto suo. Dentro ci trovate di tutto: il lato più romantico del jazz, segmenti di pura e magistrale improvvisazione, sonorità della migliore cultura musicale italiana (anche pop, anche folk), l’esperienza, la vitalità, la musica, un patrimonio costruito con incontri eccellenti che hanno arricchito un talento di per se’ straordinario. Enrico Rava è un tesoro indiscutibile della cultura italiana nel mondo, il Cotton Jazz Club Ascoli lo celebra con due eventi: un incontro (venerdì 8 maggio, Sala Docens) in cui Luciano Vanni – direttore della rivista Jazzit – ripercorrerà la vita musicale di Rava, e un concerto (sabato 9 maggio), occasione imperdibile per incontrare ancora una volta la musica dello straordinario trombettista che, prima di esibirsi con la sua tribù musicale, riceverà il Premio alla Carriera “Una vita per la musica - Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno – Cotton Jazz Club Ascoli”.

Leggi tutto...

Morricone, Rota, il concerto (e non solo) di Enrico Rava

Fuochi d’artificio a suon di grande musica: due imperdibili concerti e un incontro per conoscere e rivivere insieme la vita musicale di uno dei maggiori musicisti viventi. Tre imperdibili appuntamenti al Cotton Jazz Club Ascoli: le musiche di Morricone e Rota nel tributo di un quartetto dal talento geniale (Rosario Giuliani e Luciano Biondini Quartetto, venerdì 17 aprile); la storia di Enrico Rava raccontata dal direttore della prestigiosa rivista Jazzit (venerdì 8 maggio, ore 18.30 alla Sala Docens di Ascoli), e infine il concerto di Enrico Rava Quintet la sera di sabato 9 maggio sul palco del Cotton, dove il grande trombettista riceverà il Premio alla Carriera “Una vita per la musica - Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno" – Cotton Jazz Club Ascoli

Leggi tutto...

I sogni diventano realtà con la musica di Mark Turner Quartet Venerdì 20 marzo al Cotton Jazz Club Ascoli

È una musica carica di mistero, in cui il jazz si avvolge di blues in un viaggio musicale guidato dal più richiesto e apprezzato sassofonista della scena americana. Un concerto in cui la magia è ispirata da Stevie Wonder e gli artisti sono maestri indiscussi della musica internazionale, tra cui l’astro nascente Ambrose Akinmusire, tra i musicisti preferiti di Fabrizio Bosso.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log in or Sign up